Volontariato internazionale in Perù nella comunità di Challaca

Destinatari: 18+
Dove: nei pressi di Ica, Perù
Durata: minimo 1 mese fino a 6 mesi
Chi: Proyecto Autonomo Challaca in collaborazione con Associazione di promozione sociale Joint
Deadline: il prima possibile

Volontariato Internazionale in Perù

peru campo di lavoro

Proyecto Autonomo Challaca è un’iniziativa autofinanziata nata nel marzo 2013 in una piccola comunità di contadini, del distretto di Santiago de Chocorvós,  nelle Ande Centrali nel Perù.

La comunità vive principalmente di attività legate all’agricoltura e all’allevamento con solo 16 famiglie, ma desiderose di cambiare le loro vite e quella della loro famiglia. Gli obiettivi del progetto sono quelli di cercare di aiutare le famiglie locali  in situazioni di vulnerabilità con attività di empowerment legate allo sviluppo di abilità per l’autogestione e il supporto per creare le condizioni per una migliore qualità di vita. Il progetto sociale vuole essere replicabile e  orientato a coprire esigenze irrisolte della comunità. 

Se hai voglia di vivere un’esperienza supportando la comunità locale, questo volontariato in America Latina è l’occasione giusta per te!

I volontari possono dare una mano nella comunità in vari modi, in base alle loro competenze ed interessi. I compiti richiesti ai candidati consisteranno soprattutto in:

  • attività di supporto nell’insegnamento della lingua inglese nelle scuole a fianco di insegnanti locali,  ( l’età dei ragazzi è dai 6-17 anni);
  •  attività legate all’agricoltura e all’ambiente nella comunità locale;
  • aiuto nello sviluppo e promozione del turismo locale;
  • attività di supporto nel centro psicologico della comunità;
  • collaborazione nello sviluppo di workshop e formazione soprattutto legate al tessile ;

I volontari svolgeranno le attività dal lunedi al venerdi per circa 5 ore al giorno. 

Requisiti:

  • Spagnolo di base;
  • Esperienza di lavoro con bambini, giovani;
  • forte motivazione e spirito d’iniziativa;

Il costo del progetto è di 350 euro, che comprende le spese di vitto, alloggio, l’orientamento iniziale e le spese progettuali. Ogni settimana aggiuntiva prevede una quota di 85 euro.

Il contributo richiesto dall’Associazione Joint è di 30€ di quota sociale valida per un anno solare. Inoltre saranno richiesti 50€ per ogni esperienza di volontariato internazionale fino a 4 settimane. Qualora il volontario decidesse di prolungare la sua esperienza di volontariato dovrà corrispondere una ulteriore quota di 50€ per periodi di permanenza fino a 8 settimane e di 100€ per un soggiorno oltre le 9 settimane.

Si ricorda che le spese di viaggio, visto ed eventuale assicurazione sono a carico dei partecipanti.

Per candidarti a questo progetto di volontariato, clicca qui.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Potrebbe interesarti

Articoli Correlati

Incontro Speciale sul senso del volontariato

Appuntamento online “Cosa Vuol Dire Essere Volontari?” per riflettere sul significato del volontariato grazie alle testimonianze dai volontari in prima persona, inviati all’estero da Associazione