Volontariato internazionale in Kenya con orfani e bambini vulnerabili

Destinatari: volontari/e di minimo 18 anni.
Dove: Mutarakwa, Limuru, Kiambu County
Durata totale: da 1 a 6 mesi
Chi: CIVS Kenya  in collaborazione con Associazione di promozione sociale Joint
Deadline: prima possibile 

Possibilità di svolgere un’esperienza di volontariato internazionale in Kenya presso il Body of Christ Children’s Home, in collaborazione con CIVS Kenya (Cod.CIVS/MLTV-10/21), per supportare gli orfani e i bambini vulnerabili. Il Body of Christ Children’s Home è un centro umanitario che si rivolge ai bambini più bisognosi e svantaggiati e coinvolge 164 bambini, volontariato internazionaledi cui 50 vi risiedono stabilmente. Il centro comprende una scuola, che offre ai suoi piccoli ospiti (dall’età prescolare all’adolescenza) istruzione di base, cibo e riparo. Vi è inoltre una piccola fattoria dove si coltivano verdure, mais, fagioli, pomodori, ecc. e si allevano pollame e bovini da latte. Tutti questi prodotti vengono utilizzati nel programma di alimentazione dei bambini vulnerabili e degli orfani del centro.

Le principali attività dei volontari comprenderanno:

  • aiutare nella preparazione e distribuzione dei pasti;
  • aiutare i bambini a lavarsi, lavare i loro vestiti e pulire gli oggetti da loro utilizzati nell’area del progetto;
  • assistere i bambini nelle loro attività scolastiche e ludiche;
  • aiutare nella tessitura di stuoie per la generazione di reddito;
  • attività agricole;
  • prendersi cura degli animali domestici.

Il costo del progetto è di 250€ per un mese (200€ per soggiorni da due mesi in poi) e comprende il vitto e l’alloggio presso una famiglia locale, un orientamento iniziale e il pick-up all’aeroporto. Il pranzo sarà fornito dalla mensa della scuola.

Il contributo richiesto dall’Associazione Joint è di 30€ di quota associativa valida per un anno solare. Inoltre saranno richiesti 50€ per ogni esperienza di volontariato internazionale fino a 4 settimane. Qualora il volontario decidesse di prolungare la sua esperienza di volontariato dovrà quindi corrispondere una ulteriore quota di 50€ per periodi di permanenza fino a 8 settimane e di 100€ per un soggiorno oltre le 9 settimane. Le quote comprendono le spese progettuali, vitto e alloggio inclusi.

Sono escluse coperture e/o rimborsi relative al viaggio, al costo dell’assicurazione e del visto, i quali rimangono a carico di ciascun volontario, così come i costi relativi a qualunque spesa di natura personale.

Per candidarsi a questo progetto di volontariato internazionale in Kenya clicca su questa pagina.

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Potrebbe interesarti

Articoli Correlati

Stage presso l’ESMA

Opportunità per studenti e laureati europei di prendere parte a tirocini presso ESMA in vari dipartimenti  Con sede a Parigi (Francia), l’Autorità europea degli strumenti