Volontariato internazionale in Bolivia per l’alfabetizzazione e l’insegnamento

Destinatari: volontari 19+
Dove: Sucre, Bolivia
Durata: minimo 1 mese e mezzo 
Chi: BiblioWorks in collaborazione con Associazione di promozione sociale Joint
Deadline: il prima possibile

sucre-112670_640 volontariato internazionaleVolontariato Internazionale in Bolivia con un progetto promosso dall’associazione BiblioWorks in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale Joint. BiblioWorks è una Ong che cerca di migliorare l’alfabetizzazione e l’istruzione dei bambini con l’apertura e la gestione di librerie nei villaggi rurali attorno alla città di Sucre, in Bolivia. Dal 2005, BiblioWorks ha aperto 13 biblioteche ed ha in programma molte nuove aperture nei prossimi anni.

Il progetto di volontariato internazionale si basa sull’alfabetizzazione e sull’insegnamento della lingua inglese all’interno delle librerie.

I volontari si occuperanno di diverse attività, ad esempio:

  • aiuto nell’accoglienza di bambini e ragazzi all’interno della struttura;
  • lettura di testi ai ragazzi così da migliorare le loro capacità di ascolto e lettura;
  • aiuto nell’esecuzione di compiti scolastici;
  • insegnamento della lingua inglese;
  • ideazione ed attuazione di giochi ed attività per il tempo libero.
Requisiti dei/delle volontari/e:
  • non è necessaria alcuna esperienza nell’insegnamento, ma se il volontario ne ha, questo è considerato un vantaggio;
  • avere una buona conoscenza della lingua spagnola e della lingua inglese;
  • avere interesse al lavoro con i bambini e buone capacità organizzative.

Questo progetto di volontariato internazionale è permanente e può essere svolto a partire da qualsiasi data (nei mesi di dicembre e gennaio il programma è sospeso per le festività).

L’associazione non può permettersi le spese relative all’alloggio e ai pasti dei volontari, ma provvede nella ricerca di sistemazioni a basso costo per la durata del progetto (l’affitto di un alloggio si aggira attorno ai 100 euro mensili).

Per partecipare a questo progetto di volontariato internazionale non è necessario pagare alcun contributo all’associazione ospitante, ed è previsto unicamente un contributo all’Associazione Joint per le spese progettuali (max 150 euro se l’esperienza di volontariato avrà una durata maggiore di 3 mesi). E’inoltre necessario versare la quota di iscrizione annuale all’associazione, pari a 30 Euro.

Dal contributo progettuale, sono escluse coperture e/o rimborsi relative al viaggio, al costo dell’assicurazione e del visto, i quali rimangono a carico di ciascun partecipante, così come i costi relativi a qualunque spesa di natura personale.

Per candidarsi a questo progetto di volontariato internazionale in Bolivia, occorre compilare il form presente in questa pagina, allegando anche una lettera di motivazione in inglese.

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Potrebbe interesarti

Articoli Correlati

raccontami

“Raccontami”: la storia di Milena

In questo sesto episodio di “Raccontami”, la storia di Milena, da aspirante architetto alla fondazione della sua organizzazione grazie alle opportunità europee Bentornati a “Raccontami”,

eurodesk

Sondaggio Eurodesk rivolto ai giovani

Sondaggio Eurodesk rivolto a giovani dai 13 ai 35 anni di tutta l’Europa sull’accessibilità alle informazioni sulle opportunità internazionali Eurodesk ha come obiettivo principale quello