Servizio Civile Nazionale nelle zone colpite dal terremoto

Dove: Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria
Chi: 1.298 volontari/e
Durata: 1 anno
Scadenza: 15 maggio 2017 alle ore 14:00

Opportunità di Servizio Civile Nazionale per 1.298 ragazzi/e tra i 18 e i 29 anni di età, per progetti presentati nelle zone colpite dal sisma.hand-1331323_640 sve
Per poter partecipare alla selezione occorre innanzitutto individuare il progetto di SCN a cui si vuole partecipare. Per consultare l’elenco dei progetti è necessario utilizzare il motore diricerca “Scegli il tuo progetto“.
Cliccando soltanto il tasto CERCA (senza effettuare, quindi, una scelta negli altri campi proposti) si ottiene l’elenco completo di tutti i progetti. Per effettuare, invece, una ricerca mirata di un progetto si dovranno selezionare i valori delle voci che interessano. Dopo aver individuato il progetto d’interesse, consultando la Home page del sito dell’ente, sarà possibile trovare la scheda contenente gli elementi essenziali del progetto, ovvero l’intero elaborato progettuale, le indicazioni per poter partecipare alla selezione e l’indirizzo a cui spedire la domanda.

Le domande di partecipazione, indirizzate direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, incluse quelle inviate per posta, devono pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 15 maggio 2017. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno in alcun modo prese in considerazione.

La domanda di partecipazione, firmata dal richiedente, deve essere:
  • redatta secondo questo modello, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;
  • accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;
  • corredata da questa scheda compilata, contenente i dati relativi ai titoli.
Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:
  • con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
  • a mezzo “raccomandata A/R”;
  • consegnate a mano.
È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nel bando, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni.
La selezione dei candidati è effettuata, ai sensi dell’art 15 del D.Lgs. 6 marzo 2017, n. 40, dall’ente che realizza il progetto prescelto.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Potrebbe interesarti

Articoli Correlati

YOUCAN | KA2 | Primo TMP a Torino

Dal 7 all’8 aprile il consorzio del progetto  YOUCAN si è riunito a Torino (Italia) per il primo Transnational Partner Meeting (TPM). Il consorzio del