Scambio internazionale in Portogallo per i diritti umani

Dove: Arcos de Valdevez, Portogallo
Quando: dal 5 al 14 agosto 2017
Chi: 4 partecipanti 18-25 + 1 Group Leader 18+
Organizzazione ospitante: Juventude de Vila Fonche in collaborazione con P.E.CO
Deadline: il prima possibile

human-rights-scambio internazionaleOpportunità di scambio internazionale in Portogallo sul tema dei diritti umani. I conflitti in Siria, Iraq e Afghanistan hanno fatto si che migliaia di rifugiati e migranti abbiano cercato di raggiungere l’Europa. Durante l’anno trascorso molte sono state le discussioni e le decisioni prese riguardo questa tematica. La “Convenzione europea dei diritti dell’uomo” afferma che l’accesso sicuro all’asilo, anche attraverso il reinsediamento e l’ammissione umanitaria, è un diritto umano fondamentale che deve essere protetto e rispettato.
Be p’ART on Human Rights“, questo il nome dello scambio, mira a portare i giovani provenienti da paesi diversi e con differenti background, a riflettere sulle questioni relative ai diritti umani, offrendo loro l’opportunità di entrare in contatto con diverse realtà artistiche e di imparare l’utilizzo dell’arte come strumento per diffondere le proprie opinioni.

Gli obiettivi dello scambio internazionale sono i seguenti:
  • fornire ai partecipanti un posto dove riflettere sull’Europa e sui diritti umani;
  • sensibilizzare i partecipanti e la comunità locale sulle condizioni dei migranti e dei rifugiati;
  • promuovere tra i partecipanti la conoscenza di sé, la fiducia in se stessi, la comunicazione e le competenze di espressione del pensiero critico;
  • incoraggiare i partecipanti ad avere un ruolo attivo nella società e fornire loro competenze che possano portare un valore aggiunto al loro futuro;
  • promuovere uno spazio sociale per condividere tradizioni in grado di fornire la comprensione della diversità culturale.
Per questo scambio internazionale si ricercano 4 partecipanti (18-25) e un group leader (18+) con le seguenti caratteristiche:
  • buone capacità comunicative in lingua inglese;
  • interesse per il tema dei diritti umani e per il mondo dell’arte;
Ad un partecipante e al group leader verrà richiesto di partecipare alla visita preparatoria dello scambio che si terrà dal 22 al 25 giugno 2017 a Arcos de Valdevez, in Portogallo.
Durante l’intera durata del progetto, il vitto e l’alloggio sono interamente finanziati dal programma Erasmus+. Le spese di viaggio sono rimborsate entro un massimale stabilito dal programma Erasmus+. E’ obbligatorio conservare e consegnare all’organizzazione ospitante la copia originale delle carte di imbarco e di tutti i biglietti dei mezzi di trasporto utilizzati sia all’andata sia al ritorno. L’intero progetto sarà svolto in lingua inglese.

Una volta selezionati per questo scambio internazionale, bisognerà versare una quota di partecipazione di 70 Euro che comprende le spese progettuali e la quota d’iscrizione annuale all’Associazione P.E.CO.

Per candidarsi a questo scambio internazionale in Portogallo è necessario compilare il form disponibile in questa pagina.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Potrebbe interesarti

Articoli Correlati

Incontro Speciale sul senso del volontariato

Appuntamento online “Cosa Vuol Dire Essere Volontari?” per riflettere sul significato del volontariato grazie alle testimonianze dai volontari in prima persona, inviati all’estero da Associazione