Scambio internazionale in Italia sull’imprenditoria sociale

Dove: Ligonchio, Italia
Quando: dal 7 al 13 ottobre 2017
Chi: 6 partecipanti (18-30) e un group leader (18+)
Organizzazione ospitante: Associazione Joint
Deadline: 4 ottobre 2017

 

Opportunità di scambio internazionale in Italia sull’imprenditorialità sociale e sulla creazione di Start Up che abbiamo un impatto positivo nella società.
Lo scambio è indirizzato ai giovani che intendono sviluppare le proprie capacità ed attitudini nel campo dell’imprenditorialità giovanile e sociale attraverso l’utilizzo di strumenti di educazione non formale. L’obiettivo del progetto è ispirare i giovani a sviluppare la propria idea di imprenditoria sociale attraverso lo sviluppo di metodi innovativi, dialogo interculturale e una forte cooperazione tra giovani europei.

L’obiettivo dello scambio internazionale sull’impresa sociale è quello di riuscire a formare giovani provenienti da realtà e contesti differenti in modo da aiutarli a sviluppare le competenze necessarie per realizzare le proprie idee di business e di sviluppo della società. I metodi utilizzati sono stati sviluppati da un consorzio di partner europei e latino-americani nell’ambito di un più ampio progetto di Capacity building finanziato dal progetto Erasmus+.
Per questo scambio internazionale si ricercano 6 partecipanti (18-30) e un group leader (18+), con le seguenti caratteristiche:
  • buona conoscenza della lingua inglese;
  • capacità di lavoro in gruppo e di sviluppare le proprie idee in modo creativo;
  • disponibilità a collaborare per due incontri (presso Milano) legati al tema dell’imprenditoria sociale al termine dello scambio.
Lo scambio verrà ospitato a Ligonchio (RE) dal giorno 7 fino al 13 mattina, quando ci sposteremo in bus per l’evento finale a Rozzano (Milano). Durante l’evento i partecipanti potranno presentare le loro idee di imprenditoria sociale e condividere con altri giovani le metodologie sviluppate durante lo scambio. Durante la stessa giornata si terrà un contest sull’imprenditoria sociale, in cui alcuni giovani italiani presenteranno le proprie idee di impresa sociale davanti ad una giuria di persone con rilevanti esperienze nel campo (professori universitari, managers di imprese sociali etc).
Per le candidature si darà preferenza per candidati provenienti da Milano e comuni limitrofi perché il gruppo dovrà incontrarsi prima dello scambio per la preparazione di una presentazione sull’imprenditoria sociale.
Durante l’intera durata del progetto, il vitto e l’alloggio sono interamente finanziati dal programma Erasmus+. Le spese di viaggio sono rimborsate entro un massimale stabilito dal programma Erasmus+. E’ obbligatorio conservare e consegnare all’organizzazione ospitante la copia originale delle carte di imbarco e di tutti i biglietti dei mezzi di trasporto utilizzati sia all’andata sia al ritorno.

Una volta selezionati per questo scambio internazionale, bisognerà versare una quota di partecipazione di 70 Euro che comprende le spese progettuali e la quota d’iscrizione annuale all’Associazione Joint.

Per candidarsi a questo scambio internazionale in Italia è necessario compilare il form disponibile in questa pagina.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Potrebbe interesarti

Articoli Correlati

Incontro Speciale sul senso del volontariato

Appuntamento online “Cosa Vuol Dire Essere Volontari?” per riflettere sul significato del volontariato grazie alle testimonianze dai volontari in prima persona, inviati all’estero da Associazione