Campo di lavoro in Nepal in attività di pittura e giardinaggio

Destinatari: 18+
Dove: Okhaldhunga, Nepal
Durata: 5-19 Agosto 2021
Chi: VIN Volunteers Initiative Nepal in collaborazione con Associazione di promozione sociale Joint
Deadline: il prima possibile

Campo di lavoro in Nepal (cod. VINWC21-07), in collaborazione con l’associazione VIN – Volunteers Initiative Nepal, pittura e guardinaggioper un progetto che ha come obiettivo quello di apportare un cambiamento positivo riguardo la questione dello smaltimento dei rifiuti, un problema abbastanza rilevante nello stato nepalese poichè a causa della cattiva gestione il tasso di malattie e infezioni è molto alto. Perciò lo scopo del progetto è quello di lavorare sulla riduzione della produzione di rifiuti attraverso buone pratiche nella comunità.

Le attività a cui i volontari potranno prendere parte durante il campo di lavoro riguarderanno:

  • organizzare la gestione dei rifiuti / campagna di pulizia della comunità coinvolgendo persone che ne fanno parte;
  • formare le persone locali sulla gestione dei rifiuti (segregazione, smaltimento ecc.);
  • sviluppare il concetto di orto e formare le famiglie per crearlo nelle loro case.

Durante questo campo di lavoro, ai volontari verrà fornito vitto e alloggio.

Per partecipare a questo campo di lavoro è necessario essere vaccinati contro il Covid, avere una conoscenza almeno basica della lingua inglese e versare una quota di € 230 direttamente a VIN, al momento dell’arrivo. La quota comprende le spese di vitto, alloggio e spese progettuali. Inoltre, dopo essere stati selezionati, sarà necessario versare una somma di € 80 all’Associazione Joint, che comprende la quota di partecipazione al progetto e la quota d’iscrizione annuale all’associazione. Sono escluse coperture e/o rimborsi relative al viaggio, al costo dell’assicurazione e del visto, i quali rimangono a carico di ciascun partecipante, così come i costi relativi a qualunque spesa di natura personale.

Per candidarsi a questo campo di lavoro in Nepal, clicca su questa pagina.

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Potrebbe interesarti

Articoli Correlati

raccontami

“Raccontami”: la storia di Milena

In questo sesto episodio di “Raccontami”, la storia di Milena, da aspirante architetto alla fondazione della sua organizzazione grazie alle opportunità europee Bentornati a “Raccontami”,

eurodesk

Sondaggio Eurodesk rivolto ai giovani

Sondaggio Eurodesk rivolto a giovani dai 13 ai 35 anni di tutta l’Europa sull’accessibilità alle informazioni sulle opportunità internazionali Eurodesk ha come obiettivo principale quello