#BeInclusive EU Sport Awards

#BeInclusive EU Sport Awards

#BeInclusive EU Sport Awards mira a premiare i migliori progetti che hanno sostenuto con successo l’inclusione sociale attraverso lo sport

#BeInclusive EU Sport Awards

Lanciato dalla Direzione Generale della Commissione Europea per l’Educazione, la Gioventù, lo Sport e la Cultura (DG EAC) il #BeInclusive EU Sport Awards mira a premiare i migliori progetti che hanno sostenuto con successo l’inclusione sociale attraverso lo sport.

Chi può candidarsi?

Qualsiasi organizzazione o autorità privata che abbia sviluppato con successo un progetto sportivo finalizzato all’inclusione sociale, realizzato nei paesi del Programma Erasmus+.

I candidati individuali non sono ammissibili.

Come candidarsi?

  • Le organizzazioni dovranno presentare i loro progetti (testi, video, immagini o altro materiale)
  • I progetti che sono ancora in fase di sviluppo e non sono ancora stati implementati non sono ammissibili. 
  • I candidati sono incoraggiati a presentare proposte in inglese o a includere una traduzione in inglese.
  • I progetti possono includere giovani con un background migratorio, rifugiati, minoranze etniche, gruppi svantaggiati, emarginati o svantaggiati, persone con disabilità, individui con un background sociale difficile o qualsiasi altro gruppo che affronta circostanze sociali difficili.
  • Oltre a premiare organizzazioni specifiche, il premio darà anche visibilità e sosterrà la diffusione di idee innovative, iniziative e buone pratiche in tutta Europa.

Premi

Le tre categorie di premi includono:

  • Breaking Barriers (progetti che dimostrano resilienza)
  • Celebrare la diversità (progetti sportivi che dimostrano tolleranza, con esempi positivi di persone, gruppi e collaborazioni diverse che sottolineano i benefici della comprensione reciproca)
  • Ispirare il cambiamento (progetti stimolanti, storie positive di empowerment, modelli esemplari che si fanno avanti per guidare il cambiamento).

Un vincitore e due finalisti (classificati al 2° e 3° posto) riceveranno il BeInclusive Sport Award.

I tre vincitori riceveranno € 10.000 ciascuno e i 6 secondi classificati riceveranno € 2.500 ciascuno.

La scadenza per le candidature è il 21 ottobre 2021.

Connettiti a questa pagina e scopri di più.

Conosci altre iniziative simili?

Faccelo sapere sulla nostra pagina Facebook!

Eccone una, se vuoi aggiudicarti una delle borse di studio del Collegio d’Europa!

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Potrebbe interesarti

Articoli Correlati

Incontro Speciale sul senso del volontariato

Appuntamento online “Cosa Vuol Dire Essere Volontari?” per riflettere sul significato del volontariato grazie alle testimonianze dai volontari in prima persona, inviati all’estero da Associazione