5 città universitarie europee da non perdere

5 città universitarie europee da non perdere

Studiare all’estero è sempre un’esperienza unica ed indimenticabile. Ogni anno migliaia di studenti lasciano la propria casa con una valigia e una manciata di sogni in tasca per iniziare una nuova avventura lontano. Di seguito riportiamo le cinque città europee che fanno dell’università il loro punto focale. E se sei uno studente indeciso sul tuo futuro, forse questo articolo ti spingerà a partire per esplorare nuovi lidi.

“Sono stato espulso dal college per aver copiato ai miei esami di metafisica; avevo sbirciato nell’anima del mio vicino”.
(Woody Allen)

 

 

Copenaghen, Danimarca. Il sistema educativo in Danimarca è noto in tutto il mondo per la sua politica senza tasse scolastiche per studenti danesi e internazionali. Se si decide di studiare a Copenaghen, si possono incontrare professori esperti nei loro campi sempre al vostro servizio e di trovare lavoro poco dopo la laurea. Inoltre, è possibile scegliere tra oltre 1300 corsi in inglese. La capitale danese è anche conosciuta per le molte biciclette che sono il mezzo migliore e a costo zero per esplorare la città. Mentre si gira in bici, ci si può imbattere nella gente del posto che è molto amichevole.

Praga, Repubblica Ceca. Il motivo principale per cui gli studenti scelgono Praga è il cibo economico e molta birra a prezzi straordinari. Tuttavia, la capitale ceca ha alcune delle migliori università del mondo, motivo per cui quasi il 20% del numero totale di studenti è internazionale. Questa è la città in cui le tasse universitarie sono più basse che nella maggior parte delle altre città studentesche, quindi la vostra indennità mensile sarà sufficiente per coprire alloggio, cibo ed esplorare la città, il paese e i luoghi della regione grazie al fatto che avete scelto di studiare proprio nel cuore dell’Europa. Tra tutte le destinazioni studentesche, la vita notturna di Praga è incomparabile per il suo adattamento al multiculturalismo e ai costi dello studente.

Valencia, Spagna. Se il vostro sogno da sempre è stato vivere una vita studentesca in Spagna, però tra Barcellona e Madrid, città un pò troppo costose, scegliete invece Valencia, la terza città più grande del paese e la città natale della paella. Vi conquisterà con la sua originalità, il cibo, la ricca vita studentesca, la possibilità di viaggiare, fare vari sport e l’architettara moderna nella città stessa. L’Università di Valencia è particolarmente popolare tra gli studenti di arte e musica perché ha uno dei migliori programmi culturali in Europa. 

Cracovia, Polonia. Prezzi super accessibili e qualità della vita molto alta fanno della Polonia un paese in via di sviluppo e all’avanguardia. Sono messi a disposizione molteplici servizi per gli studenti. Cracovia è una delle mede preferite per gli studenti che fanno domanda Erasmus, oltre ad essere una città ricca di storia e bellezze architettoniche da scoprire.

Leuven, Belgio. Leuven è una tipica città studentesca con più di mille studenti internazionali che arrivano ogni anno. Dista poco meno di trenta km da Bruxelles. I prezzi degli alloggi sono di medi costi come in Italia o in Spagna. Grazie alla sua ottima posizione, avete la possibilità di viaggiare in altre città europee (Londra, Amsterdam, Berlino,ecc..).

 

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Potrebbe interesarti

Articoli Correlati

Stage presso l’ESMA

Opportunità per studenti e laureati europei di prendere parte a tirocini presso ESMA in vari dipartimenti  Con sede a Parigi (Francia), l’Autorità europea degli strumenti