Il TOEFL. Come ottenere una buona certificazione studiando autonomamente

Lug 28 • Università • 1531 Views • Commenti disabilitati su Il TOEFL. Come ottenere una buona certificazione studiando autonomamente

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Hai bisogno di una certificazione che attesti la tua conoscenza della lingua inglese per motivi di studio o lavoro e non vuoi spendere soldi in corsi linguistici?

Ebbene, con il materiale didattico adatto puoi facilmente curare la tua preparazione e sostenere uno degli esami di certificazione linguistica più famosi al mondo, il TOEFL.

Il TOEFL (acronimo per Test of English as a Foreign Language) è una provaamerican-1209605_640 toefl di esame che misura le capacità linguistiche di studenti che non sono di madrelingua inglese.
È richiesto principalmente da college e università in cui i corsi si svolgono in lingua inglese, ma anche da agenzie governative, organi internazionali e aziende, ed ancora all’interno di programmi di scambio o per la concessione di borse di studio. Assieme all’Ielts è uno dei test più utilizzati nel mondo per la valutazione del livello di competenza della lingua inglese come seconda lingua.

Per ottenere l’attestato TOEFL, è necessario superare un test: il cosiddetto TOEFL iBT (Internet-Based Test). Questo, misura l’abilità nell’utilizzare e capire la lingua inglese. La prova, della durata di quattro ore e 30 minuti, si basa sulla valutazione di 4 grandi aree:

  • Reading: il candidato dovrà leggere una serie di testi e rispondere correttamente alle domande proposte alla fine di ogni percorso. Durata: 60-100 minuti.
  • Listening: il candidato dovrà ascoltare 6 piccoli passaggio della durata di tre-sei minuti e rispondere alle domande proposte. Durante l’ascolto, il candidato potrà prendere appunti.
  • Speaking: il candidato dovrà rispondere oralmente ad una serie di domande inerenti i racconti appena ascoltati durante la listening e/o su situazioni di vita quotidiana.
  • Writing: il candidato dovrà redigere un piccolo tema sull’argomento proposto.

Nel TOEFL non esiste bocciatura e dipende unicamente da voi il riuscire a prendere il punteggio di cui avete bisogno, in una scala da 0 a 120.
Un punteggio più o meno alto può determinare la vostra entrata nell’università che desiderate.

Agite d’anticipo. Con il giusto materiale a disposizione potete pensare voi stessi alla preparazione toefl; troverete un metodo di studio efficace ed il materiale didattico con cui potrete prepararvi all’esame.

Comments are closed.

« »