Corso di formazione in Turchia sulla lotta alla discriminazione sociale

Giu 2 • Corsi di formazione, Europa, Turchia, Uncategorized • 1432 Views • Commenti disabilitati su Corso di formazione in Turchia sulla lotta alla discriminazione sociale

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
fonte: mybestaddressbook.com

fonte: mybestaddressbook.com

Dove: Istanbul, Turchia
Quando: dal 14 al 21 Luglio 2015
Chi: 3 partecipanti (18-30 anni)
Scadenza: 6 Giugno 2015

L’Associazione Joint sta cercando 3 partecipanti: youth workers, youth trainers e project managers e tutti coloro che sono coinvolti nel campo della lotta alla discriminazione sociale.

Il corso di formazione “A World without Discrimination: Dealing
with Power Relations in Daily Life”, incentrato sul tema della lotta alla discriminazione sociale, si svolgerà in Turchia dal 14 al 21 luglio 2015.

La discriminazione è un problema sociale diffuso in tutto il mondo, che va al di là dello status sociale. Secondo la Commissione europea, l’accettazione delle diversità nella sfera pubblica è in aumento, ma ci sono ancora lacune e differenze tra diversi Paesi europei.

Questo progetto permetterà alle persone provenienti da diversi paesi europei di incontrarsi con l’obiettivo di condividere le loro conoscenze e scambiare le prassi utilizzate durante il loro lavoro sul problema della discriminazione ed esclusione sociale e sul concetto di inclusione della diversità culturale e sociale. I partecipanti avranno modo di sviluppare una consapevolezza riguardo ai pregiudizi che guidano l’atto discriminatorio e avranno la possibilità di lavorare alla costruzione di un approccio metodologico per il superamento delle “relazioni di potere” che lo determinano.

Il programma del Training Course sarà svolto attraverso metodi di educazione non formale con lo scopo di creare un apprendimento reciproco e una proficua interazione tra i partecipanti. La metodologia non formale verrà utilizzata durante i 7 giorni del corso attraverso differenti attività: giochi di simulazione; attività teatrale e role playing; piccoli gruppi di lavoro; attività outdoor; presentazioni video.

Il vitto e l’alloggio sono interamente finanziati dal progetto. Le spese di viaggio sono rimborsate entro un massimale stabilito dalle direttive del programma Erasmus+ che in questo caso è di 275 euro. E’ obbligatorio conservare e consegnare all’organizzazione ospitante le carte di imbarco e tutti i biglietti dei mezzi di trasporto utilizzati sia all’andata che al ritorno per sostenere il viaggio.

Per partecipare a questo corso di formazione in Turchia bisogna versare la quota di 60 euro così composta: 20 euro come quota annuale dell’iscrizione alla Joint, e 40 euro come partecipazione al corso

Comments are closed.

« »